Gli edifici IV e V

Gli edifici IV e V occupano la parte più occidentale del quartiere settentrionale del castrum.
La loro pianta è largamente lacunosa: del primo si nota solo un piccolo vano, del secondo due murature contigue.
E’ da evidenziare che i due edifici sono, rispetto alla Basilica di San Giovanni e alle altre abitazioni, orientati diversamente e hanno piani d’uso a quote inferiori rispetto alla casa dei canonici, all’edificio VI, ai livelli pavimentali della Basilica e alla risega della torre di nord-ovest.
Le due strutture, riferibili come gli edifici II e III, all’altomedioevo, sono stati messi in luce negli anni ’50 da M. Bertolone, direttore dei Musei Civici di Varese e da M. Mirabella Roberti, Soprintendente alle Antichità della Lombardia ed oggetto di indagine archeologica tra il 1980 e il 1985 da G.P. Brogiolo.

             
Ministero per i Beni e le Attività Culturali Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia Regione Lombardia Provincia di Varese Comune di Castelseprio Gornate Olona Comune di Morazzone
             
Ministero per i Beni
e le Attività Culturali
Soprintendenza Beni
Archeologici Lombardia
Regione
Lombardia
Provincia
di Varese
Comune di
Castelseprio
Comune di
Gornate Olona
Comune di
Morazzone